Essi andavano errando nel deserto
per vie desolate non trovando città da abitare
affamati e assetati
l’anima veniva meno in loro

Allora gridarono all’Eterno
dalle loro angosce li trasse fuori
li condusse per la diritta via
per farli giungere ad una città da abitare

Celebrate l’Eterno perchè egli è buono
Celebrate l’Eterno perchè egli è buono

E gli stolti erano afflitti
per la loro condotta ribelle
e per la loro iniquità
ogni cibo l’anima loro abborriva
ed erano giunti davanti alla morte

Egli cambia i fiumi in deserto
e le fonti d’acqua in luogo arido
la terra forte in cumulo di sale
per la malvagità dei suoi abitanti

Celebrate l’Eterno perchè egli è buono
Celebrate l’Eterno perchè egli è buono

Egli cambia il deserto in uno stagno
e la terra arida in fonti d’acqua
egli fa qui abitare gli affamati
ed essi fondano una città d’abitare

Egli spande lo sprezzo sui principi
Egli fa errare per deserti senza via
ma alza il povero traendolo dall’afflizione
e fa duplicare le famiglie come il gregge

Celebrate l’Eterno perchè egli è buono
Celebrate l’Eterno perchè egli è buono


Titolo: Salmo 107
Autori: Albino Montisci
Album: Son Menestrello del mio Signor
Anno: 1979