Sogno sogno sogno
Camminando sulla spiaggia
Una folla coraggiosa
Che non si nasconde più,
Anche se il suo giorno è un’ombra
In Qualcuno confiderà
E anche se ora non riposa
Qualcuno la salverà!

Eh… sogno sogno sogno
Mari aperti e libertà
E che per ogni uomo
Qualcuno ha pagato già
Guardo ancora ed ecco l’odio
Non esiste più
E l’arroganza dei superbi
No, non ci sarà mai più!

Come un piccolo bambino
Io crederò in Te
Perché non sarà più un sogno
Vivere con Te!

Sogno sogno sogno
Solo un’unica bandiera
La mia gente sulla spiaggia
Che festeggia e che spera
Cuori puri e trasparenti
Son cessate ormai le guerre
E le mani mai più in alto
Ora stringeranno fiori!

Come un piccolo bambino
Io crederò in Te
Perché non sarà più un sogno
Vivere con Te!


Titolo: Sogno
Autori: Albino Montisci
Album: Dietro l’Anima
Anno: 1996